versuris.com

versuri 0gn1 - otis from rigor monkeez

Te rog, așteaptă...

[ritornello 1: otis]
ognuno cerca il suo spazio per alleviar lo strazio che proviene dal suo nucleo
e il buio che si fa allargo nell’-ssurdo ci obbliga a cercarci un numero tra zero e uno

[ritornello 2: tenpo]
nelle gal-ssie, ti puoi perdere in un attimo il mondo è un universo che viviamo per contatto bro
cercando un senso al nostro essere nel mondo aspettando quel giorno in cui suonerà l’ultimo battito

[strofa 1: otis]
siamo atomi instabili su fili labili ma facili ad appigli fragili in mistichespiralicosa
esplodo in un globo poi prendo fuoco da dentro brucio come una nebulosa
nati scapoli abili a calcoli per evitare -ssoli ci uniamo agli altri vivendo in grappoli
e ti intrappoli in vortici magnetici sono i valori etici a insegnarci come comportarci
corpi gravi appesi a travi, diamo le spalle agli avi e inorridiamo a rivederci nei neonati
coordinate temporali e bancarie varie innescando il big bang ad ogni rapporto sessuale
puoi farti male se inizi a gravitare seguendo una sequenza circolare degli eventi
orbite ellissi, eclissi, voi li chiamate artisti vorreste far le star sono solo stelle cadenti

[strofa 2: otis]
geografie complesse -ssestamenti di molecole su -ssi flessi rumori molesti processi
corpi celesti facili a compromessi estromessi dagli eccelsi perché soliti ad eccessi
particelle elementari esemplari di essere umani fuori normali ma dentro strani
tocco il fondo e poi risalgo come i palombari se serve che muoia l’oggi per far nascere il domani
supereroi come i meganoidi collidiamo con i nostri sogni manco fossero asteroidi
catene ed anelli decorano i nostri pianeti, carotene ed anelli decorano uomini biechi
si entra in relazione per contatto o induzione finchè si fotte o si raggiungono rotte di collisione
buchi neri solcati da bucanieri scie nei cieli che illudendoci chiamiamo desideri

- versuri otis from rigor monkeez

versuri aleatorii